Il Campo

Il percorso di 18 buche, con PAR 72 e lunghezza di 5.875 metri, che si snoda tra uliveti, vigneti, bunker e laghi artificiali, conferisce al campo del Miglianico Golf & Country Club, progettato da uno dei più famosi architetti americani del golf, Ronald Kirby, un personalità unica. Si tratta di un percorso di notevole interesse, sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda la godibilità dell’atmosfera, come testimoniano tutti i giocatori che lo frequentano costantemente, professionisti e dilettanti, provenienti anche dall’estero, ospitanti negli anni durante le stagioni sportive. Buche tecniche, impegnative ma anche divertenti che rendono, già teatro dei Giochi del Mediterraneo nel 2009, perfettamente adatto ad ogni tipo di manifestazione.

This post is also available in: Inglese

Scroll to top