GOLF ACADEMY

Il Miglianico Golf Club ha presentato la stagione agonistica del 2016,
la cosiddetta Golf Academy

Realizza il sogno di IMPARARE a Giocare a GOLF ed entrare nel suo Mondo

MIGLIANICO GOLF ACADEMY - Attività GIOVANILE

Per i nostri Corsi, nomi illustri, affiancati dai maestri storici del circolo di Miglianico Golf ACADEMY

I Corsi di GOLF ACADEMY | Prenota la Tua Lezione di GOLF

Le Lezioni si tengono nel nostro Circolo ogni DOMENICA ::: Orario: dalle 10:00 a.m. fino alle 11:00 a.m.

Nome e Cognome del Bimbo/a (richiesto)

Nome e Cognome del Genitore e/o Tutore (richiesto)

Email (richiesto)

Richiesta Prenotazione PULCINI Turno A

Data di Prenotazione

Accetto la Informativa della Privacy e Accetta di essere Informato su ogni Progetto e Novità via Newsletter tematici e altro su Miglianico Golf

Le Lezioni si tengono nel nostro Circolo ogni DOMENICA ::: Orario: dalle 11:00 a.m. fino alle 12:00 a.m.

Nome e Cognome del Bimbo/a (richiesto)

Nome e Cognome del Genitore e/o Tutore (richiesto)

Email (richiesto)

Richiesta Prenotazione PULCINI Turno A

Data di Prenotazione

Accetto la Informativa della Privacy e Accetta di essere Informato su ogni Progetto e Novità via Newsletter tematici e altro su Miglianico Golf

Le Lezioni si tengono nel nostro Circolo ogni SABATO ::: Orario: dalle 15:00 fino alle 17:00

Nome e Cognome del Ragazzo/a (richiesto)

Nome e Cognome del Genitore e/o Tutore (richiesto)

E-mail (richiesto)

Richiesta Prenotazione Corsi di PRE AGONISTICO

Data di Prenotazione

Accetto la Informativa della Privacy e Accetta di essere Informato su ogni Progetto e Novità via Newsletter tematici e altro su Miglianico Golf

Le Lezioni si tengono nel nostro Circolo ogni MERCOLEDì e VENERDì ::: Orario: dalle 16:00 fino alle 18:00

Nome e Cognome del Ragazzo/a (richiesto)

E-mail (richiesto)

Richiesta Prenotazione Corsi di PRE AGONISTICO

Data di Prenotazione

Accetto la Informativa della Privacy e Accetta di essere Informato su ogni Progetto e Novità via Newsletter tematici e altro su Miglianico Golf

Le Lezioni si tengono nel nostro Circolo ogni MARTEDì e GIOVEDì ::: Orario: dalle 15:30 fino alle 17:30

Nome e Cognome del Ragazzo/a (richiesto)

E-mail (richiesto)

Richiesta Prenotazione Corsi di SQUADRA AGONISTICA

Data di Prenotazione

Accetto la Informativa della Privacy e Accetta di essere Informato su ogni Progetto e Novità via Newsletter tematici e altro su Miglianico Golf

Il Miglianico Golf Club ha presentato la stagione agonistica del 2016, la cosiddetta Golf Academy. Ma la Golf Academy non è solo agonismo, è anche tutta una serie di progetti e investimento che vanno dalla collaborazione con le scuole alla crescita dei ragazzi più giovani. E ce ne sono davvero tanti che già giocano e molti altri che vogliono avvicinarsi alla pratica, a testimonianza di come stia lavorando bene questa gestione del circolo presieduta da Mario Dragonetti. Nell’occasione sono stati presentati anche i nuovi innesti nello staff tecnico, uomini importanti del panorama golfistico nazionale. Il responsabile di Golf Academy è infatti Massimo Mannelli, che ha un passato da grande giocatore avendo vinto perfino un Open d’Italia nel 1980 e che proviene da un circolo prestigioso come l’Acquasanta di Roma. Mannelli è apparso emozionato nel parlare della sua nuova avventura. A supervisionare le attività è stato invece chiamato Gianluca Crespi, attuale direttore tecnico della nazionale italiana di golf, garanzia assoluta di conoscenza golfistica.

Nomi illustri, affiancati dai maestri storici del circolo di Miglianico, Luis Gallardo per le attività promozionali. Molti si sono chiesti quale futuro attende Luca D’Andreamatteo.

Luca D’Andreamatteo è l’unico professionista del golf che l’Abruzzo abbia mai avuto. Ha soltanto 24 anni ed è “pro” da quando ne aveva 18, un talento per certi versi prematuro che, giunto al 2016, ha deciso di dare una svolta alla sua carriera.

GIANLUCA CRESPI

miglianicogolf-gianluca-crespi

LUIS GALLARDO

luis-gallardo

MASSIMO MANNELLI

massimo-mmannelli
"Da qualche anno l’obbiettivo principale del Miglianico Golf è quello della creazione di un’attività agonistica giovanile in grado di avere al suo interno un numero sempre maggiore di iscritti. Il punto più alto dell’attività giovanile del Miglianico Golf è stato quando, nel 2010 Luca D’Andreamatteo componente della squadra agonistica del Miglianico Golf è diventato il primo professionista di golf abruzzese. Il nuovo Consiglio Direttivo insediatosi a ottobre 2013 ha deciso di aumentare le risorse da destinare all’attività Giovanile, ponendosi come punto di arrivo la formazione di una squadra agonistica in grado di competere a livello nazionale."
- La Direzione
L'Attività Giovanile e i nostri Corsi per i Ragazzi e i Bimbi

La svolta è molto chiara, netta: dedicarsi a tempo pieno all’attività agonistica, quella da giocatore per intenderci, lasciando per un po’ in stand by quella di maestro del circolo.

Il perché è spiegato chiaramente da Luca D’Andreamatteo: “Dedicarmi all’insegnamento negli ultimi anni mi ha dato grandissime soddisfazioni dal punto di vista umano, però è innegabile che dal punto di vista tecnico non mi ha consentito di rendere al meglio nelle gare. E’ normale che sia così, non rinnego nulla anzi è una porta che resta sempre aperta per me, ma adesso è giunto il momento di accelerare perché se sono un golfista professionista è perché voglio ottenere risultati importanti nell’età della maturità sportiva”.

La stagione 2016, secondo i suoi programmi: “Cercherò di gareggiare molto, così da togliermi un po’ di… ruggine… Mi vedrete in tutte le tappe dell’Italian Pro Tour, poi anche all’European, all’Alps e all’Asian. Insomma, ho tanta voglia di giocare e di mettermi in discussione”. Una svolta epocale nella carriera e anche nella vita di Massimo Mannelli. Golfista sontuoso, capace di vincere perfino un Open d’Italia, e soprattutto da sempre maestro del prestigioso circolo romano Acquasanta… Mannelli ha cambiato tutto, alla soglia dei 60 anni.

Ha preso armi e bagagli e si è trasferito a Miglianico, in provincia di Chieti e a due passi da Pescara, per assumere un ruolo di rilievo, quello di responsabile della Golf Academy.

Be’, all’Acquasanta ci ho trascorso più o meno cinquant’anni della mia vita, mica pochi. Ci sono cresciuto come golfista, come uomo e come maestro, un’esperienza ovviamente indimenticabile. Vengo in Abruzzo, a Miglianico, con l’entusiasmo del ragazzino e la competenza di uno che ne ha viste tante, darò il massimo e sarò a disposizione di tutti. Mi aspetto collaborazione anche da parte dei genitori di questi ragazzi giovani che seguiremo, lasciando con fiducia i loro figli a noi dello staff con la promessa che faremo il nostro meglio per farli progredire”. Poi, si sa, non tutti possono diventare campioni… ma qualche nuovo professionista in Abruzzo si spera di averlo: “Uno degli obiettivi della Golf Academy di Miglianico è anche questo – aggiunge Mannelli – e siamo speranzosi di poterci riuscire. Senza dimenticare che se Luca D’Andreamatteo (unico pro abruzzese a tutt’oggi, ndc.) vorrà, anche lui godrà di tutto il mio personale aiuto e dello staff tecnico all’unisono”. Il supervisore di Golf Academy è un altro nome noto del panorama, vale a dire Gianluca Crespi, attuale direttore tecnico delle nazionali di golf azzurre. Crespi non avrà come base Miglianico, ma a cadenze regolari raggiungerà l’Abruzzo per valutare… lo stato dei lavori: “A me poi Miglianico evoca ricordi positivi, perché su questo campo nel corso dei Giochi del Mediterraneo del 2009 il golf italiano vinse medaglie importanti. Amarcord a parte, mi pare che qui ci siano le basi per poter lavorare e ritengo che anche la federazione tenga molto allo sviluppo di questo circolo. Non posso che confermare con le mie impressioni quanto di buono ho visto produrre dal direttivo del Miglianico Golf”.

LUCA D'ANDREAMATTEO

lucadandreamatteo

ANTONIO MARTINO

antonio-martino
"Di frequente i genitori scelgono di accompagnare i figli nella pratica del gioco. Ciò appare rassicurante per il bambino e gratificante per il genitore, occorre però pensare che la presenza del genitore potrebbe, se troppo marcata risultare condizionante. Infatti, tra gli aspetti psicologici più significativi del golf c’è la componente individualizzante: giocare a golf, per il giovane, vuol dire riuscire ad accrescere i propri limiti e migliorarli, proprio perché il gioco richiede continue scoperte e adattamenti sempre maggiori nonché funzionali alle situazioni che si verificano. Praticamente il bambino apprende, sbagliando, le strategie migliori per il gioco e questa modalità e preziosa e in grado di infondere un senso di responsabilizzazione, in quanto realizzata da solo insieme al maestro. Spesso la presenza eccessiva del genitore toglie al bambino il significato di queste scoperte, facendolo sentire osservato e giudicato. Da una parte si configura pertanto nel bambino il piacere di avere la stimolazione del genitore, di poter trascorrere del tempo insieme nel club ( e ciò è gratificante sotto il profilo comunicativo e affettivo), dall’altra il genitore dovrebbe lasciare scoprire da solo al bambino le dinamiche del gioco ed avere consapevolezza che ciò ha un proprio valore educativo oltre che tecnicamente strategico. Parlarne ogni tanto insieme rappresenta poi la modalità migliore per far sentire al bambino la vicinanza del genitore in ciò che sta facendo."
- Mauro Gatti - Psicologo sportivo | Docente di psicologia alla Scuola Nazionale Golf

This post is also available in: Inglese

Scroll to top